martedì 3 dicembre 2013

LA ZUPPA CONTADINA DELLA DEBORINA ( Debora )

Ciao amici carissimi,è freddo da voi? Qui abbastanza! Mi sembra ieri che gironzolavo in maglietta e gonnellina, sorseggiando il mio adorato Spritz sulla terrazza dell'Hotel Esplanade e ascoltando la musica degli Enola  Grey, la mia Band preferita, mi sembrava che il freddo pungente e l'aria Natalizia fossero lontani anni luce e invece...eccoli arrivati!
E allora vai di caminetto acceso e vellutate di verdura belle fumanti che scaldano lo stomaco e depurano
( che non fa mai male )
Dalla verduraia stamattina c'era di tutto di più, dei bei broccoli, dei bei cavoli cappuccio, cavoli romani di un bel verde brillante e con tante punte, carotine fresche col ciuffo, insomma avrei voluto prendere tutto...e così ho fatto!
Ho riempito una bella cesta con tutte le verdure che più mi piacevano, un po' di fagioli borlotti e via di corsa dalla mia amica Stefania de La Bottega Di Vanni a far incetta di porcellane, tovaglie e canovacci per...creare!

Si sa che dopo gli stravizi del fine settimana il nostro fisico ma soprattutto la nostra coscienza hanno bisogno di rimettersi in riga, questo però non vuol dure rinunciare al gusto ed al piacere della vista di un bel piatto, si possono cucinare cibi genuini e gustosi anche con pochissimi grassi. In questo mi è d'aiuto il mio magico Bimby, alleato prezioso della linea, del gusto e del portafogli, che oggi ha prodotto per me questa splendida Zuppa, ecco a voi la ricetta.

La Zuppa Contadina della Deborina:


Ingredienti per 2 persone affamate ( 500 gr di verdure totali )!:
1 costa di sedano
2 belle carote
1 sedano rapa
mezzo cavolo cappuccio
qualche foglia di cavolo nero
3 zucchine
2 cipolle di tropea
1 scalogno
1 porro
qualche foglia di bieta
1 scatola di fagioli borlotti da 240 gr ( se avete i vostri meglio!)
olio evo 20 gr
dado Bimby q.b.
300 gr d'acqua 

Scolare i fagioli dal loro liquido e tenerne metà da parte, nel Bimby omogeneizzare gli altri 3 sec. a vel Turbo, tenere da parte. Pulire le verdure e tagliarle a pezzettoni, inserire nel boccale del Bimby (non occorre che sia lavato)  lo scalogno, la cipolla e il porro, tritare 5 sec. a vel 7, aggiungere l'olio e rosolare 3 min, 100° vel 1.
Aggiungere le altre verdure e tritare 6 sec. vel 4, unire la purea di fagioli, i fagioli interi, l'acqua ed il dado, cuocere 15 min 100° antiorario vel 1, aprire il boccale e controllare che la zuppa non si sia troppo asciugata, nel caso aggiungere altra acqua calda, continuare la cottura per 15 min, varoma, antiorario vel 1.
Aggiustate di sale e pepe e servite subito, magari con dei piccoli crostini di pane o meglio con delle cialdine al parmigiano ed un filo d'olio d'oliva! 

Buon appetito col cuore!

Debora  


Nessun commento:

Posta un commento

gli impastatori dicono: